Benvenuti nel Portale dei servizi telematici del Circolo Didattico Pietro Baricco
Posta ordinaria: toee00500l@istruzione.it | PEC: toee00500l@pec.istruzione.it
Homepage
Atti amministrativi
Segreteria
L'Istituto
Offerta Formativa
Didattica
Spillo Online
Pagina
Piano Triennale dell'Offerta Formativa - PTOF

Il Piano Triennale dell’offerta formativa (PTOF) è il documento costitutivo dell’identità culturale e progettuale di ogni scuola. In quanto tale:

 

  1.  Definisce percorsi di flessibilità didattica ed organizzativa;
  2.  Accresce le responsabilità di chi vive ed opera nella scuola;
  3.  Assicura la coerenza e l’integrazione di tutte le scelte e le iniziative.


Il piano triennale dell’offerta formativa del Circolo didattico “Pietro Baricco” è stato elaborato dal Collegio Docenti ,
tenendo ben presenti quei principi di qualità cui la scuola fa riferimento, quindi, in prima istanza, sulla base
della condivisione della responsabilità e delle scelte educative, nonché di una collegialità che si esprime
attraverso il puntuale, sistematico confronto delle posizioni culturali, degli assunti teorici e delle relative
traduzioni operative.

La nostra scuola opera affinché ogni alunno possa:

  1. Star bene a scuola, nella relazione con i compagni e con gli adulti
  2. Apprendere le abilità e le conoscenze di base
  3. Migliorare le proprie abilità e attitudini.


Nelle scelte educative, negli orientamenti, negli atteggiamenti, nella pratica quotidiana s’ispira a criteri di:

EQUITÁ riconoscendo come prioritario il principio della discriminazione positiva, nella
convinzione di dover offrire maggiori opportunità a soggetti svantaggiati dal punto di vista culturale e
sociale.

UGUAGLIANZA nella convinzione che la diversità e il pluralismo costituiscano una ricchezza comune e
siano la base su cui possano esprimersi i valori del dialogo, dell'accettazione, della solidarietà e della
rimozione dei pregiudizi.


La progettualità che caratterizza l’offerta formativa si connota in termini di flessibilità , in quanto capace di
coinvolgere attivamente ogni attore impegnato a diverso titolo nella formazione, in primo luogo, i bambini.
Proprio la flessibilità è un ulteriore elemento di qualità del percorso educativo – didattico e della gestione
organizzativa complessiva dell’istituzione scolastica.
In questo contesto formativo la continuità intesa come orientamento dell’iter formativo, la diversità vista
come opportunità di arricchimento reciproco e l’insegnamento cooperativo, come impegno di tutti gli alunni
e lavorare concretamente insieme per il raggiungimento di un obiettivo, costituiscono gli elementi
caratterizzanti e qualificanti dell’azione formativa promossa.

In tale prospettiva la scuola ha instaurato una fattiva collaborazione con altri soggetti, ad esempio “
Associazioni, Enti, reti di altre scuole, poiché intende connotarsi come “ sistema aperto”, caratterizzato da :

 

  1. Pluralità di soggetti
  2. Presenza di reti di relazione
  3. Decisionalità diffusa


Il Piano Triennale è soggetto a verifiche periodiche e può subire modifiche, poiché lo scopo condiviso è
quello di garantire un clima positivo per il conseguimento del successo formativo da parte di ciascun
bambino, tenendo conto delle diversità e delle potenzialità, dei ritmi e degli stili di apprendimento che
caratterizzano ogni individuo.
 

Allegati
Organizzazione
Area Famiglie e Studenti
Area Docenti
Personale ATA
Iscrizioni Scuola Infanzia
Iscrizioni Scuola Primaria
Graduatorie d'Istituto
Altri collegamenti